Simona Cavallari testimonial del progetto Sonia

Tra le storie delle donne di Firminio, ce n’è una che vorremmo raccontare.

Sonia è siciliana, ama la musica, canta meravigliosamente, sorride sempre e il suo viso emana una luce bellissima tra quei capelli cosi ricci e biondi.

Sonia ama la moda, le borse in particolare, i colori vivaci e gioiosi.

Sonia ama la vita, in tutta la sua durezza, ama ogni singola giornata che le viene concessa, perché lei ha capito prima e meglio degli altri che il “per sempre” non esiste.

Sonia è un dono, per chi la conosce, per chi la può ricordare, per chi ha il privilegio di stringere tra le mani una sua foto.

Sonia è andata via, un anno fa.

 “Sono avvilita. Il mio capo mi ha scritto una mail alle 6 di mattina per rimproverarmi. Il lavoro consegnato ieri sera non è abbastanza accurato, ed io non sono abbastanza attenta, abbastanza concentrata, abbastanza matura”

Sarò sincera. Non ho mai amato gli zaini.

 Ed eccola lì, è arrivata. Nella cassetta della posta, quella inconfondibile busta bianca leggermente satinata con il vostro nome in bella vista, tutto decorato in quel corsivo anticheggiante, pieno di riccioli e ghirigori. La aprite con un senso di inquietudine misto a euforia e leggete “Siamo lieti di invitarvi al nostro matrimonio che si terrà …”

"70 grammi di desiderio" così è stato definito il foulard più conosciuto al mondo, quel fazzoletto in seta 90x90 che Hermes ha saputo innalzare a must assoluto dell'abbigliamento femminile di classe degli ultimi 100 anni. Era il 1937.

Ragazze, in questa giornata così luminosa, tra un caffè bevuto sempre troppo di corsa e un taccuino scarabocchiato con la “Lista delle cose da fare oggi” iniziata ma mai terminata, mi è caduto l’occhio sul calendario della parrocchia che mia madre vorrebbe farmi attaccare al muro della cucina ma che credo fortemente diventerà carta per i lavoretti dei bambini.

 Dopo aver riscoperto il fucsia e le sue accattivanti nuove interpretazioni nei look dell’estate 2017, oggi torniamo a parlare di colore e tendenza, presentandovi un altro protagonista atteso della calda stagione oramai alle porte.

Mia nonna stava sempre in cucina. Se penso che si è sposata a 20 anni ed è morta a 84, credo che abbia passato perlomeno 60 anni nella sua cucina, a sfornare, infornare, friggere, lessare, riscaldare, sbucciare, tagliare.

Tendenze primavera-estate 2017-Il colore fa la differenza

Se è vero che gli accessori colorati sono un must della stagione estiva 2017, è vero anche che mai come negli ultimi anni il colore ha assunto un ruolo da protagonista in qualsiasi look, femminile e maschile, sportivo, casual o elegante.

Paolo, zaino uomo

Novità 2017, PAOLO il primo zaino da uomo FIRMINIO in vera pelle made in italy.

Firminio apre a L'Aquila

FIRMINIO, ill primo franchising di accessori moda artigianali Made in Italy apre a L'Aquila il prossimo 4 gennaio 2017 alle ore 18:00, siamo lieti di invitarvi all'inaugurazione del nuovo punto vendita.

July a Forca D'Acero...

I nostri zaini in simbiosi con la natura!

Siamo andati con July nei pressi del gruppo montuoso del Monte Tranquillo (1841 m s.l.m.), una passeggiata circondati da boschi e da una fitta faggeta secolare che contorna il valico di Forca D'Acero...

NUOVA APERTURA FIRMINIO SORA

Nel cuore della città di Sora, dopo l'apertura del primo punto vendita in Europa a Stoccolma, inauguriamo la piccola bottega FIRMINIO.

Vi aspettiamo Sabato 12 novembre alle ore 17:00!

L'autentica artigianalità "gioca" in casa!

Evento fb link: https://www.facebook.com/events/324691714578616/

SIBEL rivisitata!!!

SIBEL rivisitata per la collezione autunno inverno!
Emozione pura